al cinema con ABIO


 Il cinema in ospedale? Con ABIO tutto è possibile, anche questo!

al cinema con ABIO” è il nuovo progetto firmato ABIO Cosenza e rivolto ai bambini ricoverati nel reparto di Chirurgia Pediatrica dell’Ospedale Annunziata di Cosenza.

 

 

Le mattinate in Ospedale sono scandite dal solito trambusto, dal via vai di dottori e infermieri, da flebo, prelievi e stetoscopi; al pomeriggio, invece, l’atmosfera è leggermente più rilassata, si avvicina l’ora dell’ingresso di amici e parenti, i dottori concludono il loro giro visite e i volontari si aggirano allegramente in corsia alternandosi tra una stanza e l’altra, con tanti giochi e palloncini colorati….
Alla sera ritorna la calma, è il momento di concedersi qualche coccola con mamma e papà e magari trascorrere un pò di tempo insieme proprio come a casa, in un ambiente che valorizza la dimensione sana della famiglia e della condivisione: da qui nasce l’idea di portare il cinema in Ospedale. 

Ogni Giovedì dalle ore 19:00 con “al cinema con ABIO” la nostra Ludoteca di Chirurgia Pediatrica, grazie all’impegno e alla presenza dei volontari ABIO, si trasforma in una vera e propria sala cinema, con tanto di proiettore, telo e casse. Il progetto si inserisce perfettamente tra quelli che sono gli obiettivi dell’associazione: rendere l’ospedale un luogo a misura di bambino

La nostra idea si è concretizzata grazie alle donazioni ricevute durante l’ormai tradizionale appuntamento a Marano Marchesato, “Sorridere Sempre“: una serata all’insegna del sorriso, dedicata ai più piccoli con giochi, musica e tanto divertimento e con un sguardo speciale in sù rivolto alla nostra sempre presente Francesca, Volontaria del Sorriso. 
Alla lunghissima scia di ringraziamenti è doveroso aggiungere gli amici del Teatro dell’Acquario per aver messo a disposizione una location suggestiva e appropriata che ha permesso all’Associazione Culturale Fotografica “Ladri di luce” e, in particolare a Davide e Alessandro, di catturare lo scatto perfetto per la nostra locandina. Infine, il grazie più speciale ad Ernesto e Giovanna, piccoli “attori” con, sicuramente, uno strepitoso futuro da volontari ABIO.

E se avete voglia di contribuire al nostro nuovo progetto e vi state chiedendo come fare, provate a cliccare qui. Tramite Amazon avrete la possibilità di donarci un film da proiettare durante una delle nostre serate cinema.