Il Natale in corsia


Quando si comincia a sentire l’aria del Natale tra i volontari Abio succede qualcosa di strano, forse un po’ magico perché improvvisamente tutti camici blu cominciano a correre su e giù per organizzare due grandi eventi.

Si racconta che Babbo Natale e la Befana in persona abbiano chiesto ai volontari di preparare ogni anno una grande festa per il loro arrivo, ed ogni anno, puntualmente le feste sono più grandi e più belle.

Anche questo Natale in corsia è arrivato il Babbo più buono e più dolce del mondo ed ha colmato di belle parole e di regali i cuori e le mani dei bimbi che si trovavano in ospedale.

Con lui, come ogni anno, due elfi bellissimi, tanti aiutanti volontari e questa volta degli amici molto speciali.

La lego ha deciso di dare al nostro Babio tante, ma anche tantissime confezioni di lego da distribuire, gli Strinari Rennitari hanno deciso di accompagnarlo nella sua passeggiata tra i corridoi dell’Annunziata insieme all’associazione Ali Rosa, è stato un Natale davvero magico!

Il Babbo non ha dimenticato proprio nessuno, nelle stanze, per i corridoi, negli angoli più nascosti ha distribuito doni e sorrisi e, come ogni anno insieme ai volontari ha portato gioia nei reparti pediatrici dando sempre più importanza al sorriso, lo strumento più bello dei volontari Abio.

Ma le feste le ha concluse quella vecchina della befana…ah, ma erano due le vecchiette perché c’erano tanti doni e da sola non riusciva a portarli tutti, così ha chiamato una sua vecchia amica che l’ha aiutata a distribuire tutto quello che i volontari avevano preparato.

E così ancora Lego, giochi e sorrisi in giro per i reparti pediatrici e per i corridoi dell’ospedale per concludere le feste natalizie e iniziare l’anno nuovo carichi di allegria e speranza!

Grazie di cuore ai volontari Abio, a Babbo Natale, agli elfi e alle befane, grazie alla Lego, agli amici Strinari Rennitari, all’associazione Ali Rosa, al personale dei reparti pediatrici e grazie soprattutto ai bimbi che abbiamo incontrato che con innocenza e allegria affrontano le sfide, insegnano tante cose ai grandi e non si fermano mai!