Diventa Volontario


 

I volontari ABIO sono persone che ogni giorno offrono gratuitamente il loro aiuto. Accoglienza, gioco, ascolto, attenzione ai bisogni e collaborazione con il personale sanitario sono le parole che contraddistinguono il servizio ABIO

La formazione è un momento essenziale nel percorso del volontario ABIO
Per diventare volontari ABIO è necessario seguire un corso di formazione di base, che ha l’obiettivo di offrire indicazioni e spunti per sollecitare nel volontario riflessioni sulla sua scelta di servizio e su alcuni momenti che possono caratterizzare la quotidianità del reparto. È indispensabile che, ancor prima di iniziare il servizio, il volontario  si soffermi sulla propria possibilità di entrare in questo nuovo contesto con efficacia e soddisfazione per sé e per l’utenza a cui si rivolge. Per i volontari già in servizio sono previste delle iniziative di formazione permanente, per aggiornarsi su varie tematiche, sulla base dei bisogni del gruppo o delle condizioni in cui questo si trova a operare all’interno della struttura ospedaliera. Contribuiscono a rimotivare i volontari e promuovono una crescente coesione del gruppo.

La formazione base
Il corso di formazione base prevede 5 incontri obbligatori:

  • un incontro informativo, che ha la funzione d’illustrare la storia, l’organizzazione, gli scopi di ABIO, il ruolo del volontario, le regole di comportamento e la disciplina;
  • una parte teorica, che prevede spunti di riflessione su:
    • conoscenza di sè e compatibilità con il ruolo e i compiti del volontario ABIO;
    • relazione con il bambino ospedalizzato e la sua famiglia;
    • aspetti igienico-sanitari e comportamentali;
    • attività ludica;
  • Segue un periodo di tirocinio della durata di circa 6 mesi, in affiancamento con volontari già attivi.

Se sei interessato a diventare volontario ABIO compila il form in basso 

Contattaci per informazioni su come diventare volontario.

* Campi obbligatori